Please enable JS
Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie (cosa sono)

Trattamenti

Il botulino come rimedio al sorriso gengivale

Il sorriso gengivale si manifesta quando la persona sorridendo solleva in maniera eccessiva il labbro superiore esponendo in parte o completamente le gengive.

Se l’effetto è molto esteso diventa un inestetismo dovuto a un iper lavoro dei muscoli elevatori del labbro superiore a volte combinato con un labbro corto. Questo difetto si può correggere completamente o in parte riducendo l’attività dei muscoli che sollevano il labbro superiore, facendo delle microiniezioni di botulino in determinati punti alla base e ai lati del naso.

Il farmaco rende meno tonici i muscoli, il labbro si allunga e i muscoli elevatori non riescono più a sollevarlo del tutto, ridimensionando così l’esposizione gengivale. L’effetto del botulino ha una durata di 4-6 mesi. Dopo tale periodo il trattamento andrebbe ripetuto per mantenere il risultato.